CronacaPolitica

Montecorvino Pugliano: il Comune è in dissesto finanziario

MONTECORVINO PUGLIANO. Il Comune di Montecorvino Pugliano è in dissesto finanziario. Dopo le voci degli ultimi giorni, fomentate da un posto comparso sul profilo dell’ex sindaco Domenico Di Giorgio – che recitava: «Alla vigilia del nuovo ciclo amministrativo incombe il fantasma del dissesto, che per dieci anni è rimasto fuori dalla Casa comunale. Si spera che non prevalga la scorciatoia delle incompetenze» – ieri è arrivata la conferma proprio dall’attuale sindaco Gianfranco Lamberti.

«Sulla base dei documenti che il responsabile dell’ Ufficio finanziario ha inviato al ministero dell’Interno, saremo obbligati a dichiarare dissesto», sottolinea il primo cittadino, che poi aggiunge: «I numeri sono numeri e la legge andava e va rispettata. È quello che faremo sempre e comunque. Proporremo al consiglio comunale quanto dovuto dai numeri certificati e dalla legge. E lì daremo conto di ogni particolare di quello che abbiamo trovato».

Proprio Lamberti, nei giorni passati, aveva fatto un chiaro riferimento alle passività del Comune. Secondo il sindaco, sulle casse comunali peserebbe un debito che si aggira intorno ai 10 milioni di euro. Le situazioni più preoccupanti sono quelle del Parco Aurora, dove l’Ente sarà costretto a sborsare circa sei milioni di euro; ma anche il parco Verdiana, dove una mancata trascrizione degli atti costerebbe quasi 1 milione di euro. Infine, ci sarebbero le spese legale che si aggirerebbero sempre intorno al milione di euro. L’ultimo dissesto economico risale a 23 anni fa, dichiarato dall’allora sindaco Budetti.

Fonte: La Città

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button