Montecorvino Pugliano, il vice sindaco Ludovico Buonomo rinviato a giudizio

montecorvino-pugliano-ludovico-buonomo-giudizio

Montecorvino Pugliano, il vice sindaco Lodovico Buonomo rinviato a giudizio. Le accuse a suo carico sono diffamazione, falso ideologico e falsità materiale

Montecorvino Pugliano, il vice sindaco Ludovico Buonomo rinviato a giudizio. Le accuse a suo carico sono diffamazione, falso ideologico e falsità materiale.

Rinviato a giudizio il vice sindaco di Montecorvino Pugliano Ludovico Buonomo

In base a quanto scrive Cronache Salerno, “Ludovico Buonomo, secondo l’accusa dell’avvocato Carmine Infante, durante un consiglio comunale dell’agosto 2016, quando ricopriva la carica di assessore al Bilancio, avrebbe presentato una relazione programmatica in cui si parlava di circa 1 milione di euro di potenziali debiti causati proprio dall’avvocato Infante e dall’avvocato Mele, i cui onorari sarebbero stati alla base del dissesto finanziario del Comune.

La relazione

Nella ralazione relativa a quella seduta, il 22 agosto del 2016, Buonomo non avrebbe riportato la parte relativa alle spese legali del Comune, omettendo i nomi dei due avvocati.

Il giudizio

L’udienza, fissata il prossimo 26 marzo, stabilirà se ci sia stata o meno diffamazione, come ribadito dall’accusa, in quanto tali affermazioni sarebbero state ribadite anche in campagna elettorale.

 

 

TAG