Cronaca

Montecorvino Pugliano, picchia e stupra la moglie davanti ai figli minori: marito violento in manette

Montecorvino Pugliano, picchia e violenta la moglie anche in presenza dei figli minori. Finisce in manette un marito violento

Montecorvino Pugliano, picchia e violenta la moglie anche in presenza dei figli minori. Finisce così l’incubo per una donna che, dopo 4 anni, ha trovato il coraggio di denunciare il marito violento.

Picchia e violenta la moglie: arrestato

Nella serata di ieri, a Montecorvino Pugliano, i Carabinieri del locale Comando Stazione hanno dato esecuzione all’Ordinanza applicativa della misura cautelare in carcere emesso, dall’Ufficio GIP del Tribunale di Salerno a carico di P.A. (LSS) del luogo poiché responsabile di maltrattamenti in famiglia aggravato e violenza sessuale aggravata nei confronti della consorte.

Le indagini

Il provvedimento restrittivo è scaturito all’esito delle tempestive indagini svolte dal citato reparto a seguito della denuncia sporta dalla donna nei confronti del marito (da cui in corso di separazione). il quale, negli ultimi quattro anni di coniugio, ossessionato dalla gelosia e sovente, per effetto dell’abuso di alcol, poneva in essere continue aggressioni fisiche e morali, sopraffazioni maltrattamenti ed intimidazioni sfociate, in ultimo, il 22 agosto scorso, in un atto di violenza sessuale con percosse a calci e pugni ed alla presenza dei figli minori, tanto da determinare la vittima a richiedere l’intervento dei carabinieri e sporgere denuncia.

L’arresto

Un clima di sopraffazione fisica e morale che hanno indotto la persona offesa a vivere in se stato di soggezione, tensione e paura per I’incolumità propria e dei figli minori. Al termine delle formalità di rito, il citato è stato tradotto presso la casa circondariale da Salerno a disposizione dell’autorità giudiziaria

Articoli correlati

Back to top button