Cronaca

Montecorvino Rovella, atto vandalico: distrutta la statua della Madonna alla scuola "Trifone"

MONTECORVINO ROVELLA. Ennesimo atto vandalico, questa volta alla scuola “Trifone” di Montecorvino Rovella. Questa mattina il personale scolastico ha rinvenuto la statua della Madonna, che era nel giardino, spaccata in due. La testa della Vergine Maria, gettata sul piedistallo ed il busto integro.

Molti credono sia un atto vandalico, mentre altri parlano di un incidente. fatto sta che, quasi certamente, qualcuno tra sabato e domenica si è introdotto abusivamente nella struttura scolastica.

Come racconta il portale SalernoToday, sul fatto è intervenuto il presidente del gruppo civico “Prima i Cittadini” Mariano Iodice, commentando così: «Nella immediatezza dell’episodio non mi sento di esprimere un giudizio ponderato. Certo è che nella nostra città stiamo assistendo a frequenti atti vandalici. Tanto per fare un esempio l’area dell’anfiteatro è diventata terra di nessuno con panchine e altro danneggiate. I nostri giovani, specie quelli a rischio sono abbandonati e la scuola e le altre agenzie educative, senza adeguato supporto dei Servizi Sociali non possono fare molto. Aspettiamo da tempo le telecamere. Intanto abbiamo proposto al Comune l’ istituzione di una Consulta per lo sport. Speriamo bene».

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button