Cronaca

Montecorvino Rovella: rubano legna da area demaniale, coppia di Acerno in manette

MONTECORVINO ROVELLA. Rubano legna da area demaniale e finiscono in manette. Due coniugi di Acerno, Giancarlo Pantalena (operaio 48enne della Comunità Montana) e Maria Vece (46enne), sono stati tratti in arresto dai carabinieri di Montecorvino.

I militari, coordinati dal capitano Erich Fasolino, nel corso di un’attività tesa a contrastare i reati in zone boschive, hanno colto i due in flagrante mentre tentavano di caricare diversi tronchi di albero per un peso complessivo di 9 quintali. Successivamente, la perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire altri 25 quintali di legna. La pena è stata patteggiata per 6 mesi e 200 euro di multa.


Le foto

(clicca sulle foto per ingrandire)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button