Sarno, donna positiva al coronavirus morta all’ospedale di Avellino

coronavirus-bracigliano-tampone-positivo

Morta donna di Sarno positiva al coronavirus, risiedeva a Nocera Inferiore e si trovava ricoverata all'ospedale Moscati di Avellino

Questa mattina è morta una donna di Sarno positiva al coronavirus. La donna, residente a Nocera Inferiore, si trovata all’ospedale “Moscati” di Avellino.

Morta donna di Sarno positiva al coronavirus

A darne notizia è stato il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio TorquatoNell’esprimere anche nome dell’intera comunità il nostro cordoglio alla famiglia tutta, evidenzio ancora una volta a tutta la cittadinanza la necessità essere assolutamente prudenti nei comportamenti da tenere. Per evitare di contagiarsi o di diffondere il virus”.

La richiesta del sindaco

“A tale fine ho scritto, come già il sindaco di Sarno, una nota alla Direzione Generale ASL Salerno e a quella Sanitaria dell‘Umberto I, per porre in essere tutte le cautele a tutela degli operatori ospedalieri sanitari e ausiliari”.

Leggi anche

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG