Salerno, la madre di Alessandro Farina scrive all’altro figlio: “Hai perso un complice”

morte-alessandro-farina-lettera-madre-fratello

Morte di Alessandro Farina, lettera della madre al fratello del 13enne di Pellezzano deceduto quasi due anni fa al Ruggi di Salerno

Proseguono le indagini sulla morte di Alessandro Farina, 13enne di Pellezzano deceduto il 27 dicembre 2017 all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno.

Morte di Alessandro Farina, tre medici a processo

Tre medici a processo. Per un quarto medico il gup Vincenzo Pellegrino deciderà in seguito: la sua posizione è stata stracciata l’1 ottobre scorso a causa di un difetto di notifica.

La lettera della madre per il fratello

Intanto la madre di Alessandro, su Facebook, ha pubblicato un post rivolto al fratello del 13enne morto quasi due anni fa: “Ecco, il tuo sorriso oggi mi ha fatto piangere lacrime di gioia. La nostra vita da quel maledettissimo giorno è cambiata; tu hai perso un fratello, un amico, un complice.

Io ho perso un figlio e ho un altro figlio che soffre. Vederti soffrire e sentirmi impotente mi fa impazzire… non immagini quanto desidero poterti alleviare quella sofferenza che hai dentro. 

Ci provo tutti i giorni, cerco in tutti i modi di farti stare bene almeno per un attimo…purtroppo la vita con noi è stata crudele non so il perché di tanto dolore. So per certo di quanto amore cerco di darvi a te a tuo fratello Vittorio. Nonostante mi sento morire dentro tutti i giorni cerco di mascherarmi di un sorriso per non angosciarvi. Alessandro sta sempre nei nostri cuori, nei nostri pensieri e di lì nessuno potrà portarcelo via… vederti sorridere mi da un po’ di pace… grazie amore mio”.

 

TAG