Cronaca

Sapri, morte di Antonio Scarpitta per emorragia cerebrale

Spuntano dettagli sulla morte di Antonio Scarpitta. L’85enne è deceduto lo scorso 3 settembre dopo essere stato in vestito mentre era in bici a Sapri la mattina del 25 agosto.

Morte di Antonio Scarpitta, l’autopsia

In mattinata il medico legale ha effettuato l’autopsia presso l’ospedale dell’Immacolata di Sapri. Come riportato da SalernoToday, a causare la morta dell’anziano sarebbe stata una emorragia cerebrale.

L’arresto

Scarpitta fu travolto da un’automobile guidata da un 45enne di Salerno. L’uomo si trova agli arresti domiciliari con l’accusa di omissione di soccorso e lesioni gravi. 

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button