Senza categoria

Morte Dario Ferrara, i genitori dicono “no” all’espianto degli organi

NOCERA INFERIORE. La morte di Dario Ferrara non salverà la vita di qualche malato, in attesa di un trapianto.

Uno dei due genitori, infatti, non avrebbe acconsentito al espianto degli organi, come rivelano fonti ospedaliere, seppur dopo una riflessione tanto combattuta quanto delicata.

Dario è deceduto ieri sera alle 20 all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. I medici hanno dichiarato la morte cerebrale dopo che il 21enne, ferito dopo una rissa avvenuta sabato nella frazione Villanova, ha combattuto per due giorni tra la vita e la morte.

Leggi anche: http://salerno.occhionotizie.it/notizie-dal-territorio/nocera-piange-dario-non-ce-lha-fatta-il-ragazzo-vittima-di-una-rissa/

http://salerno.occhionotizie.it/notizie-dal-territorio/ultimora-dario-ferrara-in-fin-di-vita/

http://salerno.occhionotizie.it/notizie-dal-territorio/dario-ferrara-lotta-ancora-tra-la-vita-e-la-morte/

http://salerno.occhionotizie.it/notizie-dal-territorio/ricoverato-in-terapia-intensiva-il-22enne-aggredito-da-un-suo-coetaneo/

Articoli correlati

Back to top button