Cronaca

Ancora dubbi sulla morte di Lucia Ferrara: previsto un nuovo esame al cuore

Ci sono ancora dubbi sulla morte di Lucia Ferrara, la 17enne di Cava De’ Tirreni deceduta per un intevento al cuore. La Procura ha disposto un nuovo esame, tra 30 giorni, da eseguire specificamente sul cuore della giovane.

Morte di Lucia Ferrara, nuovo esame sul corpo della 17enne

Il nuovo esame serviràa capire se per Lucia doveva essere operata di urgenza cosa ha reso necessario il secondo intervento, quello fatale.

Il nuovo esame, previsto tra 30 giorni, servirà a stabilire cosa è andato storto nel primo intervento, tanto da renderne necessario un secondo.

La vicenda

La 17enne Lucia Ferrara, era stata ricoverata per essere sottoposta ad un intervento al cuore, eseguito nel reparto di cardiochirurgia dell’ospedale di Cava. Ma qualcosa è andato storto, a la giovane è morta per le conseguenze di un secondo intervento.

Iscritti nel registro degli indagati quattro medici: tre cardiochirurghi del reparto, diretto dal dottor Coscioni, ed un rianimatore dell’ospedale San Leonardo.

Articoli correlati

Back to top button