Cronaca

Pagani, inchiesta sulla morte di Raffaele Marrazzo: due medici nel registro degli indagati

Si indaga sulla morte di Raffaele Marrazzo, 61enne deceduto in strada a Pagani venerdì scorso a causa di un malore. L’uomo, soccorso, è morto ufficialmente per arresto cardiaco.

La morte di Raffaele Marrazzo

Come riporta Il Mattino, la Procura di Nocera Inferiore ha avviato un’indagine per far luce sulla vicenda. Nel pomeriggio di ieri, lunedì 20 dicembre, il sostituto procuratore Anna Chiara Fasano ha disposto l’autopsia e ha iscritto due medici (uno in servizio all’ospedale di Nocera, l’altro a Pagani) al registro degli indagati.

Dimesso due volte dall’ospedale

Nelle ore precedenti al decesso, il 61enne si sarebbe sottoposto a due differenti visite ospedaliere per poi essere dimesso. La procura vuole comprendere se i medici che lo hanno visitato hanno fatto tutto il necessario.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto