Cronaca

Cetara, la tragica morte di Vittorio: si indaga per ricostruire la dinamica

Si indaga sulla morte di Vittorio Senatore, il 16enne deceduto nella notte tra sabato e domenica in seguito ad un incidente in sella al suo scooter. Stava rientrando a casa dai nonni a Cetara quando – come racconta Il Mattino –  la sua giovane vita si è spezzata nello schianto contro il muro di contenimento della montagna che sovrasta via Croce, la provinciale che da Salerno porta a Cava de’ Tirreni.

La morte di Vittorio Senatore

Victor, come lo chiamavano gli amici, era in compagnia di un amico 15enne. Nel tratto stradale tra il distributore di carburanti e il Baia Hotel, la ruota dello scooter ha toccato il marciapiedi: il 16enne ha perso il controllo del mezzo, l’amico è caduto dalla sella, e lui – nel tentativo di tenere ancora la strada – è andato sbattere con lo scooter contro il muro.

La dinamica

Dalle prime ricostruzioni, Vittorio viaggiava a velocità sostenuta ma gli agenti della sezione Volanti attendono di poter parlare con il suo amico prima di chiudere il fascicolo e accertare la dinamica dell’incidente. Il ragazzo, rimasto illeso, ne avrà per sette giorni ma, tornato a casa ieri pomeriggio, è in stato di forte shock.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button