Cronaca

Salerno in lutto per il giovane imprenditore Gianandrea Ferrajoli, De Rosa. “Ci lasci nel vuoto e nel silenzio”

È morto Gianandrea Ferrajoli, il cordoglio per l'imprenditore. Tra i messaggi di cordoglio apparsi c'è quello di Domenico De Rosa

È forte il dolore per la scomparsa di Gianandrea Ferrajoli, giovane imprenditore morto nella giornata di oggi, venerdì 10 settembre, all’età di 41 anni. Laurea alla Regent’s European Business School di Londra, specializzazione all’Harvard Business School di Cambridge, Massachusetts, ha lavorato a Wall Street e Londra per la banca francese Société Générale fino ai 30 anni quando ha preso il timone dell’azienda di famiglia, la Mecar, la prima azienda a distribuire veicoli industriali e commerciali in Campania.

È morto Gianandrea Ferrajoli, il cordoglio per l’imprenditore

Tanti i messaggi di cordoglio apparsi in queste ore sui social per ricordare il giovane imprenditore salernitano. Tra questi c’è quello di Domenico De Rosa, Presidente e Amministratore Delegato di Smet che ha scritto: “Sei sempre andato veloce, velocissimo. Come una cometa che volando lascia una scia di luce ed energia al suo passaggio. Un’energia impossibile da catturare, da rallentare anche per un secondo. Questa volta, però, sei andato davvero troppo veloce e lasci tutti noi nel vuoto e nel silenzio”.

Articoli correlati

Back to top button