Cronaca

Ogliara, è morto Matteo Landi: era rimasto ustionato in seguito ad un incendio

È morto Don Matteo Landi. L’80enne era stato vittima di un incendio divampato nella mattinata di ieri ad Ogliara, in via Senigallia.

È morto Matteo Landi

L’uomo era rimasto intrappolato dalle fiamme nel di dare fuoco ad alcune sterpaglie. L’80enne aveva riportato molte ustioni su gambe, braccia e tronco. Era stato soccorso e trasportato al Centro Grandi Ustioni del Cardarelli di Napoli dove nella serata non è riuscito a superare le criticità delle lesioni riportate.

Il grande dolore

Don Matteo, come tutti lo chiamavano ad Ogliara, era molto conosciuto nella frazione collinare di Salerno dove per anni ha gestito il Circolo Santa Maria con la moglie. Era il papà di don Giuseppe Landi parroco della Chiesa Gesù Risorto all’Arbostella.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button