Cronaca

Cava de’ Tirreni, malore sul posto di lavoro: operaio muore dopo otto giorni

È morto l’operaio napoletano colto da un malore a Cava de’ Tirreni lo scorso 24 marzo. L’uomo, di 41 anni, era al lavoro in uno stabilimento di via XXV Luglio quando accusò un malore.

Morto operaio napoletano, fu colto da malore a Cava de’ Tirreni

Come riportato da SalernoToday, l’uomo fu soccorso da due poliziotti di passaggio. Sul posto arrivò un’ambulanza del 118 che trasportò l’operaio all’ospedale Ruggi di Salerno dove è stato sottoposto ad una operazione di angioplastica.

Il decesso

Nelle ultime ore le sue condizioni sono peggiorate e nella giornata di ieri è avvenuto il decesso.

Articoli correlati

Back to top button