Cronaca

Scafati, è morto Raffaele Manna coinvolto in un incidente: 19enne accusato di omicidio colposo

È morto Raffaele Manna, il giovane coinvolto in un incidente stradale sulla Statale 18 a Nocera Superiore lo scorso 13 agosto. Il giovane di Scafati rimase gravemente ferito in seguito all’impatto. Il 19enne di Sarno che era alla guida della vettura, ora è accusato di omicidio colposo.

Morto Raffaele Manna, la dinamica dell’incidente

L’episodio si verificò nei pressi di un supermercato: il terrificante scontro vide protagonisti una moto e una Fiat Panda che procedeva in direzione Cava de’ Tirreni. In seguito al terrificante scontro, la moto è andata distrutta e Raffaele Manna rimase ferito in maniera seria.

Il decesso

Dopo giorni e giorni di ricovero in cui ha lottato come un leone, ieri – nel reparto di rianimazione dell’Umberto I – Raffaele è deceduto.

Il 19enne di Sarno che era alla guida della vettura, ora è accusato di omicidio colposo.

 

Articoli correlati

Back to top button