Cronaca

Dal femore rotto al Covid: Battipaglia piange il medico Giovanni Capodanno

Lutto a Battipaglia: ieri pomeriggio si è spento Giovanni Capodanno, noto medico di famiglia ed ex consigliere comunale

Lutto a Battipaglia: ieri pomeriggio si è spento Giovanni Capodanno, noto medico di famiglia ed ex consigliere comunale nella Democrazia Cristiana. Si tratta dell’ennesima vittima del Covid.

Covid, Battipaglia piange il medico Giovanni Capodanno

Capodanno è deceduto all’ospedale di Eboli dove era ricoverato dopo un intervento al femore presso il Campolongo Hospital. Il noto medico di famiglia è morto all’età di 67 anni e lascia la moglie Marcella Magurno e i due figli Vincenzo e Silvia.

Il calvario

L’agonia di Capodanno è durata 81 giorni.  Lo storico medico e politico battipagliese è stato in ben tre presidi sanitari da ottobre fino alla fine d dicembre. Il “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia, i “Campolongo Hospital” di Eboli e il “Maria Santissima Addolorata”, nella stessa città.

La positività al Covid è emersa pochi giorni prima di Natale, durante la permanenza all’interno della clinica privata. Il quadro clinico del medico era già provato da una  dura malattia al fegato.

Fonte: La Città

 

Articoli correlati

Back to top button