Movida senza regole nel centro storico di Salerno: multe salate a 7 locali

movida-centro-storico-salerno-multa-locali

Movida senza regole nel centro storico di Salerno: multa e 7 locali, che adesso rischiano addirittura la chiusura da 5 a 30 giorni

Movida senza regole nel centro storico di Salerno, nonostante le numerose disposizioni in materia, ci sono ancora esercenti che crecano di fare i furbi, e violano le direttive regionali. I Carabinieri di Salerno e la Polizia Municipale hanno effettuato una serie di controlli tra venerdì e sabato, e alcuni locali non sono risultati in regola con le norme anti covid: 7 locali sono stati sanzionati, e ora rischiano la chiusura.

Movida a Salerno, multa a 7 locali del centro storico

Nelle serate di venerdì 12 e sabato 13 giugno la Compagnia Carabinieri di Salerno e il Comando della Polizia Municipale hanno pianificato e condotto un servizio autonomo di controllo, volto a vigilare sul rispetto delle disposizioni emanate in materia di contenimento del fenomeno epidemico COVID-19.

Nessun rispetto delle regole

In particolare, gli sforzi si sono concentrati sul rispetto del divieto di vendita, al bancone e da asporto, di sostanze alcoliche dopo le ore 22. Gli attenti controlli hanno portato ad elevare ben 7 sanzioni amministrative a sette locali della movida nel centro storico.

Multe e rischio chiusura

Oltre alla sanzione pecuniaria già elevata e l’intimazione alla chiusura provvisoria di 5 giorni, i locali saranno segnalati alla Prefettura di Salerno al fine di applicare la chiusura da 5 a 30 giorni.

Ecco i locali sanzionati:

  • -Bohere Lettererio di via Antica Corte 2
  • -Kantiana di Piazza A. Conforti 15
  • -chiosco di santa teresa,
  • -pub Victory lungomare Trieste,
  • -bar Capogiro,
  • -bar No Name a piazza sant’Agostino
  • -Il Domo di via duomo.

TAG