Cronaca

Mozzarella di bufala taroccata: maxi-sequestro nel salernitano

È scattato oggi nel salernitano un maxi-sequestro di mozzarella di bufala taroccata e di oltre 1000 uova non tracciabili. L’operazione eseguita dai Carabinieri del Comando Tutela Agroalimentare.

Maxi-sequestro nel salernitano di mozzarella di bufala taroccata

I militari hanno eseguito una maxi-operazione a tutela dei consumatori di mozzarella, sequestrandone 70 chili a marchio dop contraffatto, oltre ad altri 50 chilogrammi confezionati in buste prive di qualsiasi etichetta.

Nella stessa operazione, condotta in provincia di Salerno, sono state sequestrate 1080 uova prive di rintracciabilità. Elevate sanzioni per 62mila euro.

Pomodorini sequestrati a Napoli

L’operazione è contemporaneamente scattata anche in altre province italiane, tra cui quella di Napoli, dove sono finiti sotto sequestro circa 5 tonnellate di pomodorino del piennolo del Vesuvio dop confezionati abusivamente e di oltre 9 tonnellate di pomodorini gialli, conservati in locali non idonei e privi di autorizzazione.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button