Cronaca

Blitz dei vigili durante un funerale: multate due agenzie di pompe funebri

Multe a pompe funebri, blitz tra Eboli e Sicignano: multe per 1600 euro da parte dei caschi bianchi intervenuti sul posto

Scattano le multe per due agenzie di pompe funebri tra Eboli e Sicignano degli Alburni. A sanzionarle sono stati gli agenti della Polizia Municipale per violazione delle norme regionali che vietano l’accordo tra due o più imprese per lo svolgimento dello stesso funerale come riportato dal quotidiano Il Mattino.

Multe a pompe funebri, blitz tra Eboli e Sicignano

Sanzioni da 800 euro ciascuna: per l’azienda ebolitana si tratta della terza multa e ora rischia di andare incontro alla chiusura dell’attività. I controlli dei caschi bianchi sono scattati nel corso di un funerale, quando è stata notata la presenza degli inservienti dell’agenzia di Sicignano davanti alla chiesa, mentre a casa della defunta c’erano i colleghi di Eboli. A quel punto sono scattate le verifiche da parte dei vigili che hanno consentito di accertare la violazione del regolamento.

Agenzia chiusa ad Eboli

Una agenzia di pompe funebri è stata chiusa ad Eboli. Nella giornata di ieri, sabato 15 ottobre, è stato adottato il provvedimento da parte dei funzionari dell’Ufficio Suap del Comune dopo aver riscontrato varie irregolarità a carico dell’agenzia, sanzionata per ben tre volte negli ultimi mesi.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio