Vietri sul Mare, raffica di multe per la domenica dei bagnanti

multe-vietri-mare-28-giugno-domenica-estate

Multe a Vietri sul Mare, domenica da incubo per i bagnanti nel primo weekend dell'estate 2020. Pioggia di contravvenzioni in Costiera

Raffica di multe Vietri sul Mare. Il primo weekend d’estate ha portato con sé, oltre a sole, al caldo e alla voglia di mare, una ventata di multe per i bagnanti della domenica che, probabilmente non trovando posteggio nei parcheggi in località Marina o nella stessa cittadina di Vietri, hanno formato un lungo serpentone di auto sulla strada statale, proprio in corrispondenza dell’incrocio con la Strada Costiera Amalfitana SS 163.

Pioggia di multe Vietri sul Mare nel primo weekend d’estate

Alle già rigide regole per fruire del Bene Comune Mare, infatti, che impongono distanziamento e, fino a pochi giorni fa, una gabella per usufruire delle spiagge libere del primo Comune Costiero, si è aggiunta per i ritardatari una sgradita sorpresa al termine della giornata balneare.

L’art. 158 Codice della Strada dispone infatti il divieto di sosta e fermata sui dossi e nelle curve, fuori dei centri abitati e sulle strade urbane di scorrimento, anche in loro prossimità, costringendo così la Polizia Locale di Vietri sul Mare a contravvenzionare gli automobilisti indisciplinati. Ma fortunatamente il lungo sventolio di fogli bianchi sui parabrezza si è fermato in corrispondenza delle auto dei residenti vietresi della zona e degli avventori dei locali, sempre pieni di domenica.

Brutta sorpresa per i bagnanti

Triste domenica, dunque, per chi dopo il lungo periodo di lookdown pensava ad un ristoro fatto di mare, sole e sale e si è ritrovato, in un periodo già di magra per le economie di tutti gli italiani, a dover a dover pagare una contravvenzione, quella sì, salata.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG