Cronaca

Muore il Cavaliere Orazio Boccia: “Perdiamo uno dei figli migliori”

Il Cavaliere Orazio Boccia muore nella giornata odierna, 16 gennaio 2023. Tra i tanti messaggi di cordoglio, c’è anche quello del sindaco di Salerno Vincenzo Napoli: “Un giorno triste per la nostra comunità che perde uno dei suoi figli migliori”.

Cavaliere Orazio Boccia muore, il cordoglio del sindaco di Salerno

Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli esprime il grande dolore per la scomparsa di Orazio Boccia: “Esprimo il cordoglio mio personale, della Civica Amministrazione e della cittadinanza tutta per la morte del Cavaliere Orazio Boccia. Oggi è un giorno triste per la nostra comunità che perde uno dei suoi figli migliori.

Orazio Boccia è stato un uomo coraggioso, un imprenditore illuminato, il simbolo vivente di come la tenacia e l’operosità possano permettere di ottenere grandi risultati nella vita nonostante le umili origini. Lo “scugnizzo” come amava definirsi è stato un grande protagonista della nostra storia contemporanea e non solo nell’impresa ma anche nell’ appassionato impegno civile al servizio della collettività. Le Arti Grafiche Boccia sono in Italia e nel mondo un esempio di eccellenza e qualità. In quelle rotative è passata la storia.

Abbracciamo nel cordoglio tutti i familiari ed amici ed in particolare i figli Enzo, già Presidente di Confindustria, e Maurizio che continueranno l’attività delle Arti Grafiche Boccia custodendo la memoria umana ed imprenditoriale del grande papà. Addio Cavaliere, Salerno ti rivolge l’estremo grato saluto e ti ricorderà per sempre.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button