Cronaca

Muore di infarto ed il figlio ruba il corpo

SARNO. Nel trasporto dal pronto soccorso all’obitorio il figlio ruba la salma del papà e se la porta a casa. Poi la riporta dopo due ore all’interno di una bara. Il fatto è accaduto la scorsa notte all’ospedale “Martiri del Villa Malta” di Sarno quando un uomo di San Valentino Torio è arrivato al pronto soccorso in fin di vita.

Nonostante le manovre di rianimazione, i medici dopo pochi minuti non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Nel trasferimento in obitorio, il figlio ha preso il corpo del padre, lo ha caricato in auto e lo ha riportato a casa. Solo dopo 2 ore, è ritornato in ospedale, stavolta con il corpo del papà chiuso in una bara.

L’uomo è stato denunciato.

(Fonte: sarnonotizie – foto dal web)

Articoli correlati

Back to top button