Senza categoria

Narcos 2 – Episodio 7: Deutschland 93

Deutschland 93

  • Titolo originale: Deutschland 93
  • Scritto da: Carlo Bernand e Doug Miro
  • Diretto da: Josef Wladyka

Trama

Non potendo colpire i loro amici, Escobar indirizza le sue mire sulle attività del cartello di Cali. Infatti, inizia facendo saltare in aria la catena dei negozi del cartello, insieme a tutti coloro che si trovano dentro. I Los Pepes non mancano di rispondere a Pablo con altre uccisioni. La moglie, i figli e la madre di Pablo lasciano la Colombia. La destinazione è sconosciuta; infatti, per aggirare la polizia, Escobar ha prenotato otto voli differenti con altrettante diverse destinazioni.

L’ambasciatore americano convince Gaviria che, individuando la famiglia di Escobar, si possa utilizzare quest’ultima come merce di scambio e, di conseguenza, stanare il narcos. Murphy si reca all’aeroporto e scopre che la famiglia Escobar si sta dirigendo a Francoforte, e Messina gli ordina di seguirli. All’arrivo, gli Escobar vengono fermati prima di poter uscire dall’aeroporto, poiché Murphy, che non li ha persi di vista nemmeno un attimo, insinua il sospetto a uno degli agenti aeroportuali che la borsa di Tata possa contenere denaro riciclato.

Pablo, informato dalla moglie, su tutte le furie inizia con una serie di telefonate minatorie, cercando di far ripartire moglie e figli. Infine, chiama pure De Grieff, l’unico che finora si è mostrato dalla sua parte. Nonostante egli faccia pressioni sul presidente Gaviria, agli Escobar viene negato l’accesso in Germania e sono obbligati a far ritorno in Colombia. Arrivati a Bogotà, vengono prelevati dalla polizia nazionale che ha il compito di scortarli.

Nel frattempo, Fernando Duque, l’avvocato di Escobar, è in fuga, dopo essere scampato a un attentato che gli uomini dei Castaños gli avevano teso. Peña riesce a trovarlo nel motel dove si nasconde insieme al figlio. Duque lo prega di farlo espatriare negli Stati Uniti, ma l’agente della DEA, prima di farlo, vuole piena collaborazione da parte sua. I Castaños e Judy Moncada, attraverso un contatto all’interno della polizia, vengono a conoscenza del fatto che Peña protegge Duque e per questo decidono di ucciderlo, nonostante Don Berna non sia d’accordo. Il contatto dei Castaños è Bill Stechner, amico dell’ambasciatore americano, che in precedenza aveva suggerito a Don Berna l’agente Peña come informatore. Stechner avverte Peña di non complicare ulteriormente le cose. Peña si dirige verso il motel dove si trovava l’avvocato, ma non trova nessuno. Si accorge, però, che l’auto di Duque è ancora parcheggiata nel cortile; apre il bagagliaio e vi trova i corpi di Fernando e del figlio, che recano la firma dei Los Pepes.

Intanto, Escobar ordina di far esplodere una bomba vicino al palazzo presidenziale. Cento kg di C4, piazzati dentro un’auto, uccidono decine di persone e ne feriscono un centinaio.


La puntata in streaming gratis

HD NovaRip: Uploadgig – Openload – Wstream – Streamin – Rockfile – Subyshare NovaRip: Uploadgig – Openload – Flashx – Wstream – Streamin – Idowatch – Vidgot – Goodvideohost – Rockfile – Easybytez – Salefiles – Subyshare

Subyshare – Openload – Flashx – Wstream – Streamin – Idowatch – Vidgot – Goodvideohost – Datafile – Rockfile – Easybytez

OpenLoad


Narcos in streaming gratis: tutti gli episodi della seconda serie


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button