Cronaca

Nascondeva un chilo e mezzo di droga, arrestato

CAMPAGNA. Era in possesso di un chilo e mezzo di droga, tra cocaina, marijuana e hashish, ed è stato arrestato nella tarda serata di ieri dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Eboli, diretti dal capitano Alessandro Cisternino.

Francesco D’Alterio, 19 anni, incensurato, figlio di Danilo D’Alterio, con precedenti per tentato omicidio e per spaccio di droga, è stato notato al Quadrivio da militari in abiti civili, i quali al termine del servizio di appostamento,  lo hanno sorpreso mentre dissotterrava un busta di plastica al cui interno sono stati rinvenuti 100 grammi di cocaina suddivisi in 4 involucri;  500 di hascisc composti da 5 panetti; e  500 di marijuana suddivisi in 8 buste sottovuoto.

Lo stupefacente  è stato sequestrato, mentre il ragazzo è stato tradotto presso il carcere di Salerno.

 

Articoli correlati

Back to top button