Cronaca

Roccapiemonte, neonata morta dopo essere stata lanciata dal balcone: i genitori nei guai

Neonata morta a Roccapiemonte, chiesto processo per i genitori: sono indagati con l'accusa di omicidio volontario

Rischiano il processo genitori della neonata morta dopo essere stata lanciata dalla finestra di casa Roccapiemonte lo scorso 2 settembre. Il sospetto è che la piccola sia stata lanciata al secondo piano di casa.

Neonata morta a Roccapiemonte, genitori a rischio processo

Come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, la Procura di Nocera Inferiore ha chiesto il rinvio a giudizio per i genitori della bambina, indagati con l’accusa di omicidio volontario. È questo il reato ipotizzato per la 42enne Margherita Galasso ed il marito Massimo Tufano, 48 anni. L’1 luglio prossimo è in programma l’udienza preliminare a cospetto del gip.

Articoli correlati

Back to top button