Cronaca

Nessun accesso sarà consentito alla città di Agropoli per le festività pasquali

Nessun accesso sarà consentito alla città di Agropoli per le festivitàpasquali a causa del coronavirus. Controlli interni e per coloro che arrivano dall’esterno, in occasione delle festività pasquali, ad Agropoli. Nessun accesso sarà consentito in città, a meno di comprovate esigenze di stretta necessità, a partire da oggi, venerdì 10 aprile e fino a lunedì 13 aprile compreso.

Coronavirus Agropoli, nessun accesso in città per le festività di Pasqua

Sono operative sul territorio comunale, e lo saranno per i prossimi giorni, pattuglie della Polizia municipale, dei Carabinieri, della Polizia Stradale, Guardia di Finanza. Sarà attiva la chiusura dello svincolo Agropoli nord, mentre l’altro ingresso alla città (svincolo Agropoli Sud) sarà vigilato dalle forze dell’ordine. Sarà presidiato anche l’altro accesso, in località Mattine, mentre la Litoranea sulla SP 278 è sbarrata, a confine tra Agropoli e Capaccio Paestum.

I controlli saranno inoltre operanti anche all’interno del perimetro urbano per vigilare su uscite dalle abitazioni non giustificate.

Negozi chiusi

Inoltre, che nei giorni di Pasqua (12 aprile) e di Lunedì in Albis (13 aprile) tutti i negozi dovranno rimanere chiusi, fatta eccezione per Farmacie e Parafarmacie.

Articoli correlati

Back to top button