Cronaca

Nisida, ancora violenze in carcere. Sappe: “Subito ispettori ministeriali”

Ancora altissima tensione nel carcere minorile di Nisida. A darne notizia sono Carmine d’Avanzo ed Emilio Fattorello, dirigenti campani del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE: Sabato scorso, nel carcere minorile di Nisida, durante l’orario pomeridiano, si è verificato che un detenuto mentre si trovava nella locale Infermeria, per la somministrazione della sua terapia giornaliera, prescrittagli dal Sanitario, all’improvviso, veniva colto…continua a leggere

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button