Cronaca

No alle trivellazioni nelle aree protette: approvato l’emendamento

È stato approvato l’emendamento della deputata salernitana Pd, Sabrina Capozzolo, presentato con Ermete Realacci, Chiara Braga, Simone Valiante e l’intero Gruppo PD, che vieta nei parchi e nelle zone contigue la prospezione, la ricerca, l’estrazione e lo sfruttamento degli idrocarburi.

Come racconta il portale Italia2Tv, l’emendamento è stato approvato dalla Commissione Ambiente della Camera dei Deputati. Può tirare un sospiro di sollievo tutta la zona che comprende il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

La senatrice Capozzolo sostiene: «Ho fatto una battaglia personale, sostenuta insieme al mio gruppo e sono soddisfatta perchè è stata recepita l’importanza di dire “No” alle multinazionali».

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button