Cronaca

Nocera, abiti falsi venduti in rete: 10 persone a rischio processo

Nocera, abiti falsi riprodotti come gli originali, poi venduti ad attività commerciali, negozi e singoli compratori attraverso la rete. La Procura di Napoli chiude le indagini che lo scorso giugno portarono dieci persone a rischio processo.

Abiti falsi, in 10 a rischio processo

La base logistica e contestuale epicentro, erano a Nocera Inferiore e Pagani, con quattro persone, residenti tra i due comuni, ritenuti a capo dell’organizzazione. Tra queste C.A. di Pagani, P.D. di Nocera Inferiore, G.V. sempre di Pagani e N.F. residente a Nocera. Il lavoro d’indagine fu svolto dal nucleo di polizia economico finanziaria di Napoli, che scoprì che indumenti e vestiti provenivano dalla Turchia e dalla Cina.

Articoli correlati

Back to top button