Inchiesta

Nocera, Big Boat: scattano le condanne per 4 persone

NOCERA INFERIORE. L’inchiesta Big Boat ha prodotto le prime condanne, la Procura della Repubblica nocerina ha avuto modo di fare una svolta sul giro di truffe ai danni di diverse aziende di trasporti della penisola. Stando a quanto riporta il quotidiano “SalernoToday”, il gup Valiante ha emesso la sentenza di condanna per ben 4 persone, questi ultimi avevano scelto il rito abbreviato a differenza degli altri indagati.

Sono oltre 70 le persone coinvolte nell’indagine nata un paio di anni fa, nel periodo in cui la polizia giudiziaria sgominava una maxi organizzazione dedita al falso, alla truffa e all’apropiazione indebita. Ora i condannati sono i seguenti: Salvatore Terracciano (due anni e tre mesi), Viola Domenico (due anni e quattro mesi), Gerarda Giordano (due anni e due mesi), Pietro Napolano (quattro anni e quattro mesi)

Articoli correlati

Back to top button