Cronaca

Nocera, bomba carta davanti alla palestra: «Un gesto intimidatorio»

NOCERA INFERIORE. Una bomba carta è stata fatta esplodere la notte scorsa davanti ad una palestra in via D’Alessandro a Nocera Inferiore. L’esplosione ha parzialmente distrutto l’ingresso del centro sportivo. Sul posto gli uomini della scientifica dei carabinieri per raccogliere i primi indizi. Sembra palese che si sia trattato di un gesto di intimidazione.

Un anno fa, era il 26 ottobre, nella stessa zona furono esplosi colpi di arma da fuoco. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button