Agropoli: vigili multati, il sindaco chiarisce: «la Municipale ha sempre agito nel rispetto delle legge»

occhio salerno, sicurezza, eboli, microcriminalità, potenziamento forze dell'ordine

AGROPOLI. La vicenda che ha visto i vigili multati presso il comune cilentano dalla Polstrada, scatena una scia di polemiche che spingono conseguentemente al primo cittadino agropolese Adamo Coppola, a premere sul pedale del freno. Stando a quanto racconta il quotidiano “Voce di Strada”, il sindaco si sente alquanto deluso «dal comportamento osservato dai poliziotti» […]

AGROPOLI. La vicenda che ha visto i vigili multati presso il comune cilentano dalla Polstrada, scatena una scia di polemiche che spingono conseguentemente al primo cittadino agropolese Adamo Coppola, a premere sul pedale del freno. Stando a quanto racconta il quotidiano “Voce di Strada”, il sindaco si sente alquanto deluso «dal comportamento osservato dai poliziotti» e ha sottolineato che, questo caso non fa altro che gettare fango sull’eccellente operato delle autorità competenti all’interno del territorio.

«Agropoli ha sempre rispettato la legge», dichiara il sindaco che vede gettate ombre sul rapporto che vi è tra l’opinione pubblica e l’operato della Polizia Municipale. «La loro azione è stata compiuta in ottica completamente opposta a quella che dovrebbe essere la normalità e che dovrebbe prevedere una proficua collaborazione tra le forze di polizia».

TAG