Cronaca

Nasconde oltre due chili di droga nello zainetto della figlia: donna nei guai

Nocera, nasconde due chili di hashish nello zainetto della figlia. Per la donna confermato il divieto di dimora nel Salernitano

Confermato il divieto di dimora per la donna che aveva nascosto oltre due chili di hashish nello zainetto della figlia. La donna aveva riposto anche 270 grammi di marijuana contenuti in due buste termosaldate. Nelle scorse ore il Tribunale del Riesame conferma l’impianto accusatorio della Procura nei confronti della 56enne di Nocera Inferiore come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Nocera, nasconde due chili di hashish nello zainetto della figlia

Per la donna è stato confermato il divieto di dimora in provincia di Salerno. Deve rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dopo il blitz dello scorso 13 ottobre. Nei guai anche la figlia minorenne, indagata e collocata in comunità.

In quell’occasione, dopo aver raccolto notizie da fonte confidenziale riguardo la presenza di droga in un domicilio, la Polizia fece scattare un controllo. Gli agenti trovarono la droga sotto ad un letto, in uno zainetto. Furono trovati ben 24 pezzi di hashish dal peso di quasi due chili. Poi fu sequestrata anche la marijuana, ritenuta non di uso personale ma da immettere sul mercato.

Articoli correlati

Back to top button