Cronaca

Nocera, i fatti non sussistono: assolti i 4 vincitori del concorso per vigili

NOCERA INFERIORE. Come riporta il portale “Le Cronache”, perde colpi l’inchiesta recentemente abbattutasi sul comando della polizia locale di Nocera Inferiore. Pare, infatti, che non ci siano prove riguardanti le tracce dello scritto appartenenti al concorso dei vigili urbani.

Nelle scorse ore, sono state riportate delle motivazioni a termine del primo grado che risale a novembre scorso. Addirittura, pare che la circostanza legata al pc che sarebbe stato introdotto da uno dei concorrenti vincitori, sarebbe stata smentita dai giudici. Insomma, è questo il ragionamento che ha portato all’assoluzione per l’insussistenza dei fatti degli imputati: Carmine Fortino, Prisco Petrosino, Anna Galasso (oggi in servizio ad Angri), e Andrea D’Elia, i quattro vigili urbani che avevano vinto il concorso.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button