Cronaca

Nocera, incinta di 3 gemelli, uno muore: 60 giorni per la verità

Incinta di tre gemelli, uno muore: il medico legale ha chiesto 60 giorni per depositare i risultati dell’autopsia effettuata nella giornata di ieri sul corpo del piccolo deceduto all’ospedale di Nocera Inferiore.

Incinta di 3 gemelli, uno muore: tra 60 giorni i risultati dell’autopsia

Nell’inchiesta sono coinvolti 18 medici iscritti dalla Procura tra gli indagati, per omicidio colposo. Mercoledì la donna era arrivata in
ospedale con un’ambulanza del 118, pronta per dare alla luce tre gemelli. La puerpera era positiva al coronavirus e per questo era stato disposto il trasferimento al centro regionale di Ginecologia a Napoli, presso il II policlinico, che tratta pazienti positivi e in stato di gravidanza.

Una volta li, ha avuto inizio il calvario: la donna era stata costretta a tornare a Nocera in quanto in ospedale non c’erano posti disponibili. Dopo un’operazione, aveva dato alla luce due dei tre gemellini. L’autopsia dovrà chiarire se qualcuno dei 18 medici coinvolti abbia o meno responsabilità.

Articoli correlati

Back to top button