Cronaca

Nocera Inferiore, assolto l’imprenditore Fabio Borrelli

NOCERA INFERIORE. Assolto l’imprenditore Fabio Borrelli dall’accusa di associazione a delinquere e altri reati perché «il fatto non sussiste».

A stabilirlo il Tribunale di Nocera Inferiore, che ha respinto l’accusa secondo la quale l’uomo avrebbe effettuato delle truffe al fine di ottenere dei finanziamenti pubblici. A darne notizia Il Mattino.

L’uomo fu arrestato otto anni fa nell’ambito di un inchiesta che vedeva come protagonista la sua società: erede del noto marchio Luigi Borrelli, la sua azienda era leader nel total look con un fatturato pari a circa 25 milioni annui e negozi monomarca in tutti il mondo.

«I finanziamenti pubblici – hanno dichiarato gli avvocati Virginio Marino e Vincenzo di Maio al quotidiano di via Chiatamone –  pari a svariate decine di milioni di euro, sono stati interamente revocati, mentre alla luce della sentenza, di cui si attendono le motivazioni, potrebbero ritenersi del tutto legittimi».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto