Cronaca

Molesta una ragazzina di 15 anni sul treno, uomo finisce in carcere

Violenza sessuale su una ragazzina, 41enne di Nocera Inferiore in carcere: la vicenda finirà al vaglio del tribunale del Riesame

Accusato di violenza sessuale su una ragazzina di 15 anni, un 41enne di Nocera Inferiore è finito in carcere. Nei suoi confronti – come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino – le accuse sono di atti e violenza sessuali. Prima avrebbe molestato la 15enne, residente in provincia di Caserta, per poi toccarla con una scusa a bordo di un treno.

Nocera Inferiore, 41enne in carcere per violenza sessuale su una ragazzina

Tra qualche giorno – su richiesta della difesa – la vicenda finirà al vaglio del tribunale del Riesame dopo che qualche settimana fa il 41enne è finito in carcere in seguito alla denuncia della giovane. L’uomo, stando alle accuse, si sarebbe avvicinato alla minore sul treno, iniziando a toccarsi guardandola. Quando il convoglio ha fermato la sua corsa, l’imputato avrebbe toccato la gamba della giovane con una scusa.

Articoli correlati

Back to top button