Nocera Inferiore, coltellate al vicino di casa: processo per Antonio Baldo

nocera-inferiore-coltellate-vicino-casa-processo-baldo

Nocera Inferiore, coltellate al vicino di casa: processo per Antonio Baldo. I fatti risalgono allo scorso 2 dicembre, con un tentativo di rapina

Nocera Inferiore, coltellate al vicino di casa: processo per Antonio Baldo. I fatti risalgono allo scorso 2 dicembre, con un tentativo di rapina.

A processo Baldo: accoltellò il vicino a Nocera Inferiore

Aveva preso a coltellate l’anziano vicino di casa a Nocera Inferiore: adesso, il 57enne Antonio Baldo si prepara per affrontare il processo che lo vedo accusato di tentato omicidio, rapina e porto ingiustificato d’arma.

Come riporta “Il Mattino”, i fatti risalgono allo scorso 2 dicembre, quando l’uomo ferì la vittima 72enne proprio dinanzi all’ascensore del condominio in cui vivono entrambi. Dietro al motivo del gesto c’era una storia di soldi e forse anche di debiti: l’obiettivo di Baldo sarebbe stato quello di rapinare E.G..

Secondo le indagini, le aggressioni sarebbero state ben due: la prima vide la coltellata che ferì l’anziano, la seconda sarebbe consistita in un calcio e in un pugno. Adesso, saranno i giudici del Tribunale di Nocera Inferiore a giudicare la posizione dell’imputato.

 

TAG