Cronaca

Nocera Inferiore, il Comune chiede di acquisire il tesoro del boss Mariniello

Il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, ha chiesto l’acquisizione del tesoro del boss della Nuova Camorra Organizzata, Macario Mariniello.

I beni del boss in favore della collettività

Il Comune di Nocera Inferiore ha chiesto l’acquisizione del tesoro del boss della camorra Macario Mariniello, con lo scopo di utilizzarle in favore della collettività.

Il sindaco Manlio Torquato vuole accedere ai beni confiscati all’ex esponente della Nco (Nuova Camorra Organizzata). I beni in questione sono alcuni garage della zona 167 in via Filangieri, una vecchia abitazione sita nel rione Piedimonte e un fondo agricolo in stato di semi abbandono in via Fiano. A riportare la notizia è il quotidiano “La Città”.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto