Cronaca

Nocera Inferiore: convulsioni improvvise in autostrada, salvo per miracolo bambino di 10 anni

NOCERA INFERIORE. I 200 metri più ardui di sempre per i genitori di un bambino di 10 anni che questa mattina, mentre si trovava in macchina sulla Salerno-Napoli, avrebbe improvvisamente avuto delle convulsioni. Sono stati necessari 3 veicoli della Saut per consentire al veicolo sul quale il ragazzino viaggiava di percorrere i 200 metri in retromarcia per imboccare infine l’uscita di Nocera Inferiore.

Il bambino è stato trasportato con codice rosso presso l’ospedale “Umberto I” di Nocera. Si trova al momento nella shock-room, dove l’equipe medica lo monitora costantemente.

Articoli correlati

Back to top button