Cronaca

Denuncia l’ex marito per abusi sulla figlia: a processo per calunnia

NOCERA INFERIORE. Una donna di 24 anni andrà a processo con l’accusa di calunnia: denunciò l’ex marito di abusi sulla figlia.

Una donna a processo per calunnia: denunciò l’ex marito per abusi sessuali sulla figlia

Una donna di 24 anni dovrà affrontare un processo con l’accusa di calunnia per aver denunciato l’ex marito di violenza sessuale sulla propria figlia. Si tratta di una 24enne proveniente dal napoletano e residente nell’Agro Nocerino Sarnese. Come riporta il quotidiano “Il Mattino”, i fatti risalgono all’ottobre del 2017, quandola donna aveva segnalato l‘ex compagno in ospedale e ai carabinieri.

In seguito alle indagini dei militari, non furono trovati riscontri in merito al presunto caso di abusi sessuali. Per questo motivo la 24enne fu costretta a rivedere la propria versione e questo ha indotto i giudici del Tribunale di Nocera Inferiore a farla presentare il prossimo 16 maggio in aula per essere giudicata per il reato di calunnia.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button