Cronaca

Nocera Inferiore, scattano i divieti per cittadini e commercianti a San Valentino e Carnevale

"È vietato l’accesso alle piazze, alle strade e ai luoghi tradizionalmente destinati ad iniziative connesse al Carnevale"

Nocera Inferiore, scattano i divieti per cittadini e commercianti a San Valentino e Carnevale. Il sindaco Manlio Torquato ha firmato un’ordinanza valida fino al prossimo 16 febbraio: “È vietato l’accesso alle piazze, alle strade e ai luoghi tradizionalmente destinati ad iniziative connesse al Carnevale, fatto salvo il transito per l’ingresso agli esercizi e servizi ivi insistenti”.

Nocera Inferiore, scattano i divieti a San Valentino e Carnevale

L’ordinanza dispone inoltre che “è vietato lo stazionamento e l’assembramento in qualsiasi luogo del territorio comunale (fatte salve eventuali code per garantire gli accessi contingentati negli esercizi commerciali e di pubblico esercizio con l’onere in capo a questi ultimi titolari di assicurare personale proprio per vigilanza e controllo all’ingresso)”.

Disposta anche la chiusura dei distributori automatici di bevande. e “il divieto di occupazione del suolo pubblico con tavolini davanti a bar e/o punti di ristoro, anche nel caso di ammissibilità ai sensi delle disposizioni regionali e nazionali per la sola giornata di martedì 16 febbraio 2021. Divieto anche di vendita di alcolici dalle ore 13:00 e fino a fine giornata del giorno 16 febbraio 2021”.

L’appello del sindaco

Il sindaco sottolinea anche che “alla luce della conferma della circolazione di alcune varianti virali a maggiore trasmissibilità, è fondamentale che la popolazione eviti tutte le occasioni di contatto con persone al di fuori del proprio nucleo abitativo che non siano strettamente necessarie e che rimanga a casa il più possibile. Vi è necessità di rispettare le misure raccomandate dalle autorità sanitarie, compresi i provvedimenti quarantenari dei contatti stretti dei casi accertati e di isolamento dei casi stessi”.


Articoli correlati

Back to top button