Nocera Inferiore: domani lo spettacolo di Natale degli ospiti di Villa Chiarugi

locandina villa chiarugi natale2

È in programma domani il tradizionale spettacolo di Natale degli ospiti di Villa Chiarugi, struttura di riabilitazione psichiatrica di Nocera Inferiore

NOCERA INFERIORE. È in programma domani il tradizionale spettacolo di Natale degli ospiti di Villa Chiarugi, struttura di riabilitazione psichiatrica di Nocera Inferiore.

Lo spettacolo di Natale per gli ospiti di Villa Chiarugi a Nocera Inferiore

La magia ed i suoni del Natale anche quest’anno saranno parte integrante della Villa Chiarugi, la struttura nocerina con oltre 100 anni di vita. Questa iniziativa, vuole rivolgere un messaggio di speranza e un atto di amore verso chi soffre ma anche creare momenti di aggregazione e di socializzazione volti a sconfiggere i soliti luoghi comuni sulla malattia mentale.

A seguito delle nuove disposizioni regionali, la casa di cura si sta gradualmente trasformando in Centro di Riabilitazione Psichiatrica Residenziale, tra l’altro con la presenza di ulteriori figure professionali. Non a caso è di recente attuazione all’interno della struttura lo Spazio Funzionale di Espressione, di Riabilitazione e di Animazione (Sfera).

Ed è proprio all’interno di esso che domani pomeriggio, alle ore 16, si terrà lo spettacolo musicale “A Natale puoi”, con la partecipazione degli ospiti che si cimenteranno in variazioni coreutichePsychiatric Karma”, variazioni sceniche sul tema natalizio a cura del “Gruppo TeatralMente”.

Gli ospiti ed i presenti saranno inoltre allietati, per il terzo anno consecutivo, dal concerto di Natale “MusicalMENTE” che vede la partecipazione del maestro Diego Cantore, alla chitarra, dal maestro Gianni Marcellini, al mandolino ed alla voce, Isabella Caliendo.


Diego Cantore inizia i suoi studi con il maestro Maurizio Marotta, si laurea sotto la guida del maestro Sergio Cantella al Conservatorio Martucci di Salerno. Ha partecipato come effettivo a varie masterclass con maestri di livello mondiale come Leo Brouwer, Roland Dyens, Alvaro Pierri, Carlo Carfagna.

Giovanni Marcellini avvia i suoi studi col maestro Antonio Saturno presso il liceo musicale Alberto Galizia di Nocera Inferiore. Ha frequentato masterclass con maestri del calibro di Dorina Frati, Michele De Martino, Maurizio Colonna; si è esibito con rinomati artisti quali Katia Ricciarelli, Tullio De Piscopo, Tony Esposito, Mariella Nava, Mimmo Angrisano.

Isabella Caliendo è pianista, docente, musicoterapeuta e vocalist. Ha lavorato come musicoterapeuta presso diversi centri in Europa occupandosi di pazienti con differenti disabilità sia fisica che mentale. Autismo, schizofrenia, epilessia, sindrome di down sono alcuni dei disturbi che Isabella è in grado di trattare con la sua musicoterapia che tra l’altro ha svolto anche presso Villa Chiarugi.

TAG