Nocera Inferiore, Clementino in concerto a Capodanno: caso archiviato

clementino

Nocera Inferiore, dopo la bufera che ha visto protagonista il rapper Clementino indagato per presunta istigazione alla droga, il pm ha archiviato il caso

Nocera Inferiore, dopo la bufera che ha visto protagonista il rapper Clementino indagato per presunta istigazione alla droga, il pm ha archiviato il caso.

Clementino indagato dopo il concerto di Capodanno, caso archiviato

Gli agenti del commissariato di Polizia di Nocera Inferiore (Salerno) avevano effettuato delle verifiche in merito ad alcune frasi pronunciate dal rapper Clementino durante il concerto di Capodanno tenuto in piazza Diaz a Nocera Inferiore. L’attenzione degli investigatori era puntata su alcune parole ambigue che potevano far pensare a un’istigazione all’uso di sostanze stupefacenti.

Il pubblico ministero Amoruso  ha chiesto l’archiviazione del caso.

Il commento del sindaco

“Sono contento che una vicenda paradossale abbia avuto l’esito che doveva avere; cioè un nulla di fatto. Il Comune nel pieno rispetto dei tempi di contratto onorerà i suoi impegni” – afferma il sindaco Torquato.

 

TAG