Cronaca

Nocera Inferiore, rubano energia elettrica: scatta l’inchiesta

Effettuate più volture per non pagare l'energia elettrica ai vari gestori: c'è l'inchiesta

Rubano energia elettrica a Nocera. Un meccanismo di voltura dei contatori in grado di schermare i consumi sta provocando non pochi danni all’Enel. La Procura di Nocera Inferiore ha aperto un’inchiesta contro ignoti.

Rubano energia elettrica: scatta l’inchiesta a Nocera Inferiore

A riportare la notizia è l’odierna edizione de “La Città“. Tutto inizia con le volture da parte degli intestatari: le bollette sono intestate a persone nullatenenti e residenti nelle periferie del napoletano. Così avverrebbe la frode. Ogni 6-7 mesi cambiano le intestazioni dei contratti, passando da un gestore all’altro.

I titolari degli esercizi commerciali, secondo quanto trapelato, si rivolgerebbero a dei prestanome. Indaga la Procura.

Articoli correlati

Back to top button