Cronaca

Nocera Inferiore, finalmente inaugurata la piazzetta di via Eugenio Siciliano

NOCERA INFERIORE. Un’inaugurazione irrituale per la piazzetta di via Eugenio Siciliano, avvenuta ieri nel tardo pomeriggio: niente taglio del nastro, ma non per questo è risultato poco coinvolgente di emozioni A fare la differenza, infatti, un saggio di danza della scuola “Dance Studio” di Daniela Buschetto.

Un attesa che è durata fino troppo tempo, ed ora, nonostante un travagliato percorso durato 6 anni, Nocera Inferiore rinasce come questa piazzetta, diretta nei lavori dal geniale geometra Carmine Del Regno, che negli ultimi 15 giorni aveva deciso di sistemare l’intera area e dare così vita alla piazzetta.

«È stata sentitamente voluta dal sindaco Torquato e dall’intera amministrazione comunale – commenta il vice sindaco Mario Campitelli – Non a caso in due settimane è stato fatto molto più di quanto non sia stato realizzato negli ultimi anni. Abbiamo provveduto a potare le piante, a resinare i muretti per consentire alle persone di sedersi, a pulire la pavimentazione e l’area circostante, a mettere in sicurezza i gabbiotti del complesso murato che permetterà alle persone di raggiungere il parcheggio sotterraneo mediante un’ascensore non ancora impiantata. Anche se molte altre cose devono essere ancora ultimate, abbiamo voluto lo stesso aprire la piazza al cittadino poiché l’attesa è stata fin troppo lunga».

Fondamentale è stata anche la cura del piccolo tratto di strada che congiunge la piazzetta con via Raffaele Vitolo. I cittadini hanno così preso parte all’inaugurazione e sono tutti entusiasti del risultato, in special modo i ragazzi e i bambini che hanno avuto modo di ravvivare la zona, sentendosi parte integrante del luogo.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button