Cronaca

Sterpaglie in fiamme a Nocera Inferiore, treni bloccati e disagi per i pendolari

Disagi per i pendolari nella giornata di ieri, 3 agosto. A causa di un incendio di sterpaglie a Nocera Inferiore, i treni sono stati bloccati

Disagi per i pendolari nella giornata di ieri, 3 agosto. A causa di un incendio di sterpaglie a Nocera Inferiore, i treni sono stati bloccati. Ultima fermata, prima dell’arrivo alla destinazione finale, Nocera Inferiore. Qui, il treno regionale delle 13 partito da Napoli e diretto a Salerno, ha subito uno stop forzato necessario per organizzare il suo «nuovo percorso», una deviazione che ha costretto il macchinista a saltare le fermate Nocera Superiore, Cava de’ Tirreni, Vietri sul Mare e Salerno Duomo. Al ritorno, come scrive l’odierna edizione de Il Mattino, non è stato possibile.

Incendio di sterpaglie a Nocera Inferiore, treni bloccati

L’intervento dei vigili del fuoco, comunque, ha consentito di ristabilire le condizioni di sicurezza in modo tale da ripristinare la normalità della circolazione nel giro di un paio di ore. Ma i disagi sono rimasti anche fino a tardo pomeriggio sia per la vicenda di Nocera e sia per dei problemi su alcune corse dell’Alta Velocità.

Due anziane investite dal treno in poche settimane

Nel giro di poche settimane due anziane sono morte investite sui binari a Nocera Inferiore. L’ultimo in ordine di tempo, è avvenuto lo scorso 23 luglio.  A perdere la vita è stata M.A., di 82 anni, deceduta sui binari all’altezza del passaggio a livello che collega via Genovesi con via Apicella, nel quartiere di Casolla .

 

Articoli correlati

Back to top button