Nocera Inferiore, litiga con il fratello e lo investe più volte: si presenta in commissariato

pugno-rissa

Si è presentato questa mattina al commissariato di pubblica sicurezza di Nocera Inferiore il pizzaiolo nocerino che ha investito il fratello dopo una lite

Follia a Nocera Inferiore dove una lite tra due fratelli è sfociata nel sangue. Uno dei due litiganti, dopo una serie di calci e pugni, avrebbe rincorso e investito per più di una volta l’altro fratello. Questa mattina, dopo la latitanza, l’investitore si è presentato in commissariato.

Investe il fratello dopo una lite, i fatti

L’uomo, poi fuggito in scooter, era ricercato da polizia e carabinieri, intervenuti simultaneamente sul posto e impegnati nelle indagini. L’episodio era accaduto in via Atzori, lungo la strada nazionale, all’altezza di una pizzeria e poco distante da una pompa di benzina. Le due persone protagoniste della vicenda erano due fratelli. Uno dei due è un commerciante.

La svolta

Si è presentato questa mattina al commissariato di pubblica sicurezza di Nocera Inferiore il pizzaiolo nocerino che ha colpito con un coltello ed ha investito il fratello alla Croce del Sud.

TAG