Cronaca

Nocera Inferiore, ordinanza per i bar: 3mila euro di multa a chi non rispetta distanza

Nocera Inferiore, limitazioni per bar: nuove distanze per gli spazi esterni al fine di garantire il distanziamento

Nuove limitazioni per bar e non solo a Nocera Inferiore. Il sindaco Manlio Torquato ha emanato l’ordinanza 47 per disciplinare l’utilizzo del suolo pubblico in uso agli esercenti commerciali che somministrano prodotti alimentari al pubblico ( Bar-Pub e similari).

Nocera Inferiore, limitazioni per bar e similari: l’ordinanza

Ai suddetti esercenti che, con tavoli e sedie occupano la proprietà comunale, è fatto obbligo di limitare la capienza dei tavolini vigilando scrupolosamente sul numero degli occupati. Essi devono necessariamente far rispettare alla clientela la capienza ridotta delle postazioni al 50% e vigilare sul rispetto della distanza interpersonale di 1 metro e mezzo. Il provvedimento prevede, inoltre, il rispetto della distanza di almeno 2 metri tra i tavolini.

La decisione

Resta garantito l’utilizzo del suolo pubblico in misura superiore a quella ordinariamente autorizzato al solo fine di garantire il distanziamento interpersonale. Il mancato rispetto degli obblighi stabiliti è punito con la sanzione amministrativa del pagamento  di una somma da euro 400 a 3mila euro. L’ Ordinanza sindacale entrerà in vigore dal 12 Novembre.


 


 

Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button